Sicurezza nei cantieri: una nuova guida dal Ministero del Lavoro Una lista di controllo per verificare se il cantiere è in regola prima di un’ispezione

18 marzo 2010, pubblicato in: Ultime Notizie da

Una guida utile per capire come organizzare la sicurezza in cantiere e presentare i documenti necessari in caso di ispezione. E’ questo l’obiettivo della check list pubblicata sul sito ufficiale del Ministero del lavoro a cura realizzata dall’ing. M. Grandi – Funzionario della Direzione provinciale del Lavoro di Verbania.

La Check list ha lo scopo di fornire uno strumento di supporto alle ditte ed ai tecnici che vogliono migliorare le condizioni salute e sicurezza sul lavoro nei cantieri: con questo check-up di cantiere è possibile verificare se il cantiere è grosso modo “in regola” prima che arrivi l’ispezione.
E’ una lista di controllo, CHE NON SI PUO’ CONSIDERARE ESAUSTIVA, contenente i principali aspetti che gli organi di vigilanza ritengono debbano essere garantiti nei cantieri temporanei e mobili.

La check list è accompagnata – argomento per argomento – da indicazioni pratiche che chiariscono quali sono i rischi che vengono via via passati in rassegna, orientando così il valutatore a farne l’uso corretto. La check list è uno strumento di supporto per ditte e tecnici che vogliono migliorare le condizione di salute e sicurezza sul lavoro nei cantieri; è una sorta di check up preventivo che permette di verificare se il cantiere è in regola prima di un’ispezione.

La lista di controllo  contiene i principali aspetti che gli organismi di vigilanza ritengano debbano essere garantiti nei cantieri temporanei e mobili.

Scarica gratuitamente dallo Scaffale del Progettista di Edilio la check list del Ministero del lavoro:
UNA CHECK LIST PER LA SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI

Filippina Bubbo

http://www.edilio.it/sicurezza-nei-cantieri-una-nuova-guida-dal-ministero-del-lavoro/p_15254.html

Commenti non attivi.